Vasco Rossi: all’uomo il sesso piace alla pecorina

di Valentina Commenta

Sesso? Ora anche Vasco Rossi, maledetto per definizione e rocker per eccellenza, decide di scendere in campo e condividere con noi un po’ della sua saggezza sessuale. Ci eravamo abituati alle sue incursioni web attraverso dei video simpaticamente ribattezzati “clippini”: non avremmo mai immaginato però il grande salto verso discussioni più piccanti. Sapevate che all’uomo il sesso piace “alla pecorina”?

You tube ed i social network in generale hanno rappresentato un ottimo strumento di comunicazione con i suoi fan per il Blasco nazionale, che questa volta non ci risparmia particolari su quali siano le sue posizioni preferite del kamasutra e su quello che pensa sia e debba essere il ruolo della donna all’interno di un rapporto sessuale. E parte raccontando della sessualità al tempo dei suoi genitori:

Ai tempi dei nostri genitori, le donne stavano sotto le coperte e ferme, ora si muovono, forse anche troppo e talvolta non va bene perché non sono a ritmo con l’uomo.

Bene, il primo “insegnamento” che possiamo trarne è che a Vasco la donna non piace poi tanto “agitata” a letto.  Continua:

Oggi facciamo lezioni di visto che si parla solo di politica ormai… è una cosa importante anche il sesso, è importante forse più della politica ma non stiamo a fare i paragoni.. odio i paragoni… il sesso si può fare in tante maniere, con tante posizioni, si può fare in piedi, da sdraiati, seduti, da appesi… le posizioni che le donne preferiscono sono quelle con loro sopra e noi sotto. All’uomo piace la maniera classica, storica, alla pecorina. La maniera più logica e naturale…

Blasco non lesina in particolari, confidando ai suoi fan ed anche a tutti noi, rimarcando la dose nel parlare di come il rapporto sessuale era vissuto tanti anni fa, con maggiore lentezza e meno voracità.

Una volta il sesso veniva fatto in quel modo lì (intende il doggy style, n.d.r.). Poi è nata la figura del missionario che a me è sempre piaciuta molto come nome, l’uomo sopra e la donna sotto. C’è anche il sesso al buio che i nostri genitori facevano sotto le coperte e l’uomo agiva, noi rimpiangiamo molto quel periodo, le donne stavano sotto le coperte e ferme, ora si muovono, forse anche troppo e talvolta non va bene perché non sono a ritmo con l’uomo. Ci prendono in contropiede.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>