I sex toys da portare in vacanza

di Valentina Commenta

Tempo di vacanza… ma non dal sesso. Ecco quindi che se state per partire per le vostre vacanze avete deciso (si spera) di non mettervi in ferie anche dal punto di vista sessuale, potreste aver bisogno di qualche consiglio in merito ai sex toys da portarvi nella location scelta per le vacanze. Oggetti sessuali da utilizzare sole o con il vostro partner per un piacere più forte.

Non è una novità che inserire nel ménage di coppia un sex toys possa aiutare a risvegliare la libido e renderla un tantino più piccante di quello a cui siete abituati. Femalefirst ha raccolto l’opinione di alcune donne ed incrociandole con i dati di vendita di questi giochi ha stilato una sorta di vademecum sui sex toys più graditi dell’estate, consigliandone l’uso. Diteci cosa ne pensate, stiamo per condividerli con voi.

Al primo posto troviamo le palline di geisha. Davvero un must a partire dalla loro composizione. Discrete, silenziose e piacevoli sia per lei che per lui, anche se in due modi differenti. Ciò che possono causare nella donna è scontato: immaginante queste palline che si muovono e massaggiano continuamente la vagina internamente… in determinati casi è un inimmaginabile ma piacevole supplizio. Per l’uomo si tratta di un piacere del tutto psicologico, specialmente se è lui stesso a suggerire alla donna di indossarle, magari, nel corso di una cena al ristorante. Inutile dire che “Cinquanta sfumature di grigio” abbia avuto il suo ruolo nel crescere dell’interesse di questo gioco.

Abbiamo poi Lelo Tiani 2, il sex toys di coppia che con le sue leggere vibrazioni ed il suo minimo ingombro sono tra i più apprezzati in tutto il mondo. Rispetto a We Vibe, della stessa collezione, può contare su un ulteriore disco che se avvicinato al sex toys lo fa vibrare più velocemente. E’ così discreto che anche nell’inserirlo in valigia non vi è il minimo problema.  A quello che potremmo definire il terzo posto di questa particolare classifica abbiamo il “Rampant Rabbit Just The Ears Vibrator” che non è concepito come il classico rabbit ai quale siamo abituate, ma è appositamente creato per prendersi cura della clitoride.

L’ RO80 Rechargeable Bullet ed il Lelo Lyla Cerise si distinguono tutti e due per la loro discrezione. E se il primo è piccolo e si può ricaricare tramite una normale usb del Pc, il secondo è dotato di un telecomando da dare al vostro partner. Sarà lui a decidere come e quando farlo vibrare.

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>