Sesso prima degli esami? Sì, grazie

di Valentina Commenta

Notte prima dell’esame di maturità? Via libera al sesso! Antonello Venditti ci parlava di tenerezza e dolciumi, ma a quanto pare se ci concediamo qualcosa di spinto e decisamente più soddisfacente come del sesso prima degli esami, male non ci fa. Così ha spiegato la psicologa Chiara Simonelli sul Corriere della Sera.

Via libera quindi a del sesso sano, consenziente e tranquillo. Che deve però essere fatto da due persone che si trovano bene in intimità. E’ importante infatti, ed è valido per l’esame di maturità come qualsiasi altra prova, che il rapporto sessuale in questione non sia fonte di stress. Altrimenti ogni suo possibile beneficio si perde nel nulla.  Un atteggiamento quello all’insegna della serenità e del sesso, che secondo l’esperta dovrebbe essere vissuto ogni giorno, ed in particolare nei periodi che possono mettere a dura prova la psiche dei più giovani.

Dalla “notte di lacrime e preghiere” si è passati alla possibilità di una notte alla “missionaria“: ci dispiace per Venditti, ma la preferiamo decisamente così.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>