Sesso con l’ex? Fa bene alla salute

di Valentina Commenta

Sesso con l’ex? Fa bene alla salute. Ovviamente se si è rimasti in buoni rapporti, altrimenti il gioco non vale la candela. Secondo una ricerca recentemente pubblicata in America su Archives of sexual behavior, continuare a fare sesso con l’ex partner potrebbe portare dei benefici per ciò che riguarda la separazione.

sesso pene bionico in arrivo

Sembra un controsenso, eppure potrebbe davvero essere di aiuto in alcuni casi, soprattutto quando il rapporto non ha più sbocchi ma il sesso è sempre andato alla grande e continua ad andarci. Tutta una questione di attrazione fisica? Forse, ma perlomeno è sfruttabile in maniera positiva. La domanda che i ricercatori si sono posti è stata molto semplice: è conveniente resistere all’impulso? Fa bene davvero darci un taglio netto? Per capirlo gli psicologi della Wayne University di Detroit, della Western in Canada e dell’Università di Toronto hanno condotto due esperimenti: il primo si è preso la briga di analizzare l’esperienza di 113 persone che avevano rotto da poco altre persone attraverso delle domande specifiche riguardanti il rapporto con gli ex. Il secondo test si è invece focalizzato sui potenziali incontri sessuali avvenuti con l’ex dopo due mesi, verificando sia il coinvolgimento emotivo che quello fisico.

A quanto pare il sesso risulterebbe essere come un placebo di sostegno per il recupero della serenità alla fine del rapporto, spesso anche per la parte più “ferita”. Commenta  l’autrice della ricerca, Stephanie Spielmann:

A questo punto possiamo dire che le preoccupazioni non erano fondate. Il fatto che il sesso sia ricercato di più da chi è stato lasciato o da chi si sente ancora legato al partner non vuol dire che sia sbagliato farlo, ma che dovremmo chiederci quali sono le motivazioni dietro questa ricerca.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>