Sesso monogamo, si o no?

di Valentina Commenta

Il sesso monogamo? Non è normale per l’essere umano, almeno secondo l’esperta, blogger e giornalista Nadia Bokody, australiana e seguita in rete da moltissime persone che prendono come oro colato i suoi consigli in materia.

sesso-a-lungo-termine-come-un-lavoro

La vita e più in generale l’esperienza sembrano averle insegnato che nel DNA umano la monogamia non esista e pretendere fedeltà dal partner sia qualcosa di assurdo. Un punto di vista che per quanto in alcuni termini condivisibili sembra essere più anacronistico di ciò che il realtà combatte, ovvero l’anacronismo del matrimonio. Soprattutto perché Nadia sembra essere ancora indecisa sul tema: meglio single o in relazioni aperte? La questione è davvero spinosa se ci si pensa davvero.

Non sarebbe meglio vivere una relazione monogama se lo si vuole e darle un po’ di pepe con sex toys e piccoli giochi erotici da mettere in atto? In fin dei conti la sfera emotiva e sessuale per quanto legate possono vivere su due piani differenti: abbiamo i trombamici, le relazioni aperte come sopra suggerito, ma anche persone che non hanno bisogno del sesso per vivere una relazione sana con una persona.

Volete del sesso soddisfacente che non porti a tradimenti di sorta per mancanza di divertimento? Pensate alla vostra vita sessuale nel modo giusto, condividendo desideri e voglie e mettendole in pratica con tutta la sicurezza che esse richiedono. Spesso basta del bondage dolce od un olio per massaggi per creare qualcosa in grado di soddisfare entrambe le parti. E se proprio non si riesce ad essere monogami dove è il problema? Chi ci obbliga?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>