Sesso in auto a Chicago in autostrada, il video

di Valentina Commenta

Sesso in auto sull’autostrada. E’ successo a Chicago, con tanto di video che vi mostreremo. C’è chi parla di una bufala, chi dice che è tutto montato. Guardate con i vostri occhi e diteci cosa ne pensate. Noi provvederemo immediatamente, tra qualche riga, a darvi la nostra opinione.

Prima di tutto il sesso in automobile. Ora, secondo una recente lista stilata negli Stati Uniti è uno dei luoghi più pericolosi nei quali avere rapporti sessuali. E se questo è valido da fermi, figuriamoci se la macchina è in movimento. La protagonista di questa clip, girata da una macchina nelle vicinanze, non solo cavalca allegramente il suo uomo senza curarsi del fatto che lo stesso praticamente non stia vedendo la strada, ma diverse volte ammicca alla videocamera come dire “guardate che vi vedo, godetevi lo spettacolo”.

Davvero non si capisce se ci sia più voyeurismo da parte di chi riprende o più esibizionismo dalla coppia che i fa i propri affari in piena corsia autostradale. Altro problema questo: come si può pensare dopo aver visto una cosa del genere di non chiamare le autorità immediatamente per fermare la coppia? La botta ormonale è comprensibile, e pure il fatto di volersi lasciare andare in modo diverso rispetto al solito, ma fare sesso in piena corsia autostradale, con la macchina in moto è l’equivalente di un tentato omicidio nei confronti di chiunque si trovi a passare in quei luoghi.

Detto questo, va ammesso che soprattutto la donna non batte davvero ciglio nell’attimo in cui si accorge di essere ripresa. E come degna conoscitrice del kamasutra da automobile continua tranquilla a farsi i propri comodi (ed ovviamente quelli del suo partner). Come vi abbiamo anticipato, secondo alcuni sarebbe un video preparato. Quel che è certo è che attualmente le generalità della coppia non sono note e che non si conosce nemmeno il giorno nel quale il video è stato girato. Voi cosa ne pensate?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>