Meglio il sesso dei soldi?

di Valentina Commenta

Meglio il sesso dei soldi? Ecco una domanda che in tempo di crisi è decisamente opinabile. Trovereste voi lettori più soddisfazione in un orgasmo o in una vincita inaspettata in grado di risolvere qualche problema? Credeteci, per una volta siamo combattuti.

donna e soldi

Comprendiamo infatti perfettamente che queste ricerche (statistiche o meno) si basano sull’esperienza di persone reali, ma allo stesso tempo ci piacerebbe conoscerne anche il target di questo sondaggio perchè personalmente in determinati momenti del mese saremmo propensi a fare uno scambio equo ed a preferire il denaro ad un orgasmo, anche se di quelli mozzafiato. E’ uno studio davvero particolare, di economia, pubblicato sulla rivista di settore “Journal of Economic Behavior & Organization“, che ci spiega come  secondo il quale avere frequenti orgasmi rende le persone felici come se ricevessero un aumento di stipendio del 130%.  Non solo:  la soddisfazione sessuale viene considerata dagli studiosi australiani che si sono occupati della ricerca come una fonte di felicità “durevole”, e non destinata a dissiparsi.

Potremmo anche essere d’accordo, a livello teorico. A livello pratico siamo però convinti che vincere ad esempio centomila euro con un gratta e vinci ci causerebbe una gioia, durevole, della potenza pari ad un orgasmo multiplo di 15 minuti ottenuto senza bisogno di particolari lubrificanti o sostanze.  Insomma, come sempre tutto è strettamente legato al punto di vista dal quale lo si guarda. Meglio il sesso dei soldi quindi? Non proprio. Ci accontentiamo dell’orgasmo in attesa del denaro? Si, senza dubbio. Il detto dice “chi si accontenta, gode”. Ed è vero.

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>