Il dildo drone, idea da contemplare?

di Valentina Commenta

Purtroppo, va detto subito, si tratta di un mock commercial, di una pubblicità falsa di un prodotto inesistente. Ma rifletteteci un attimo: se aveste la possibilità di utilizzare un dildo drone, abile di fare tutto lui senza il minimo sforzo da parte vostra lo utilizzereste?

Bisogna essere sinceri: il solo video di presentazione spingerebbe a comprare quell’assurdo drone solo perché incredibilmente ben fatta. Prima di tutto strappa risate non indifferenti, e poi in effetti porta a pensare in modo interessante: perché non godere di più cose contemporaneamente se possibile? Certo, l’idea di telecomandare un drone direttamente in vagina non è forse quello che ogni donna sogna da sempre, anche nel campo dei sex toys:  a prender male le misure si rischia davvero di farsi male: immaginatevi un dildo che per quanto non eccessivamente ampio in circonferenza ma decisamente di una lunghezza corposa vi arrivi a tutta velocità nel vostro pertugio più delicato: si sente dolore per simpatia già solo ad immaginarlo.

Insomma, forse proprio il massimo non è, ma di certo il modo nel quale il dildo drone è presentato è davvero qualcosa di prezioso ed incredibilmente divertente. Se si è interessati al poter vedere la televisione e mangiare mentre ci si masturba così come il video ironicamente indica, si possono già usare a tal scopo le sex machine: delle macchine appositamente calibrate e ideate per fare tutto il lavoro mentre la persona ricevente si gode i risultati. Quindi non rimane altro che suggerirvi di godervi lo spot in tutta la sua maestosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>