Come avere una vagina consapevole e sana

di Valentina Commenta

Come avere una vagina consapevole e sana? Non dobbiamo dimenticare che passa anche attraverso di lei il benessere delle donne. Quello sessuale senza dubbio, così come indica la naturopata Alida Mazzaro. Lei la chiama “regina” ed in effetti, il nostro organo riproduttivo è un po’ la parte più importante di noi.

vagina mani forma di cuore

I consigli che la professionista offre aiutano le donne a prendersi cura di loro stesse e del loro benessere sessuale, qualcosa che spesso viene messo da parte per compiacere il proprio partner o perché semplicemente mancano le conoscenze per farlo. Quante donne si soffermano a pensare al materiale di composizione degli assorbenti? E quante imparano a fare “manutenzione” alla propria vagina mantenendola curata?

In molti lo ignorano, ma per il benessere della vagina, ad esempio, stare senza mutande è ideale. Come altre parti del corpo anche lei ha bisogno di prendere adeguatamente aria. Ed in caso di vestizione sarebbe bene usare mutande di cotone e non tinte. Una vagina sana e consapevole, spiega la Alida Mazzaro, ha bisogno anche che venga apposta della crema, un po’ come avviene per la pelle del viso e del corpo.

Prendersi cura del benessere intimo in modo totale consiste anche nel dare spazio al divertimento ed alla ricerca dell’orgasmo. I wellness toys o sex toys  servono proprio a questo ed è importante sceglierli in modo adeguato per trarne piacere: per raggiungere tale scopo l’utilizzo del lubrificante è necessario. E’ necessario entrare in contatto con il proprio corpo e con la propria vagina per far si che la stessa sia davvero sana.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>