4 verità sul sesso lesbo

di Valentina Commenta

Parliamo di sesso lesbo tentando di fare chiarezza su alcune delle domande che affollano la testa di curiosi e di coloro che non capiscono come possa funzionare questa tipologia di rapporto sessuale.

1. Preliminari importanti

I preliminari sono importantissimi. Si può dire che la quasi totalità del rapporto si basa su di essi. Le carezze hanno un ruolo di primo piano e le mani sono una delle parte più importanti del corpo. Esse vengono utilizzate praticamente per tutto. Vengono usate spesso, ovviamente, anche per toccare le parti intime della partner e masturbarla.

2. L’utilizzo della lingua

Anche la lingua viene utilizzata senza risparmio. Il cunnilingus è un pratica che viene eseguita spesso anche se tutto dipende, come giusto che sia, dal gusto della coppia e dal loro sentirsi a proprio agio.

3. Penetrazione

La penetrazione avviene grazie alle dita o la lingua o ovviamente con sex toys. Dildo, vibratori: ciò che la coppia reputa più adatto all’uso. Il fatto che non vi sia un pene di cui usufruire non blocca certo il raggiungimento dell’orgasmo. Semplicemente si ovvia al “problema”. C’è anche chi ama il fist fucking, ma come avviene anche in caso di rapporti sessuali eterosessuali, si entra in un campo specifico di pratiche sessuali che non rientra nel classico sesso vaniglia.

4. Non è una moda

Il sesso lesbo o saffico che dir si voglia non avviene per moda, ma perchè due persone che si amano o si trovano attraenti decidono di fare sesso e cercare il piacere insieme. Non riduciamo tutto ad una semplice voglia passeggera di sperimentare: non è così.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>