Sesso: quando la rete è protagonista

di Valentina Commenta

 La rete protagonista del sesso? La risposta è più che positiva. Ma non pensate erroneamente che si tratti della solita riflessione sul sesso virtuale e sulla pornografia. Parliamo infatti di molto più di questo, ovvero di come internet, e Cooletto ne è un esempio, abbia in qualche modo rivoluzionato l’approccio che le persone hanno nei confronti di questo magnifico atto.

Non è più come una volta, quando il sesso si scopriva solamente attraverso  le parole di chi lo aveva provato prima. Ora, almeno in linea teorica, chiunque, a partire dagli adolescenti fino ad arrivare ad anziani, può trovare da solo, nella rete, tutte le informazioni di cui si ha bisogno: creme, lubrificanti, posizioni da poter mettere in atto a seconda della propria fisicità e delle proprie capacità. Nulla è esente da analisi per ciò che riguarda il sesso in questo contesto.

E’ solitamente grazie alla rete che si viene a scoprire che magari, di determinati problemi, non si è gli unici a soffrirne.  Prendiamo il tema dell’eiaculazione precoce. Gli uomini ne parlano poco, vivendo a causa dello stesso un imbarazzo molto forte. E’ difficile parlarne con amici, talvolta appare impossibile trattare la questione anche con il proprio medico e la propria metà.

Grazie alla rete, ai forum ed a quella “anonimità” tipica del servizio stesso che la rete offre ai suoi navigatori, molti uomini sono arrivati a trovare il coraggio di risolvere la patologia chiedendo un aiuto di tipo sanitario e psicologico.

Internet è anche un ottimo strumento per le donne che, con molta semplicità e tanta ironia possono accedere a consigli sul sesso, ai siti nei quali si vende della lingerie adatta ad un’occasione speciale: insomma, ad una base solida per ottenere il meglio dal rapporto sessuale.

Infine, ma non per importanza, non va dimenticata la possibilità di acquisto di sex toys: vivacizzano il rapporto, dando nuova linfa alla relazione. Cosa pretendere di più dall’influenza della rete nella nostra vita?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>