Sesso con statue, assolutamente no!

di Valentina Commenta

Sesso con statue? Assolutamente no! La storia emersa in queste ore di una donna che si è masturbata in pubblico con la statua di un dinosauro all’interno di un parco d’intrattenimento in Inghilterra ha lasciato tutti scioccati e sconvolti.

Sexy panties on a woman's feet

Ed a ben vedere. L’essere umano, quando si tratta di sesso, si pone pochi limiti e questa non è una novità: altrimenti non si avrebbero tutte le testimonianze che si hanno sul sesso in pubblico approfittando di marciapiedi e metropolitane. E se alcuni di questi episodi ogni tanto ci portano a ridacchiare sotto i baffi delle coppie protagoniste, quando ad essere coinvolto è un oggetto inanimato va detto che la questione assume tutt’altro tipo di sfumatura. Questo perché non solo una statua non è un sex toy, ma entrano in gioco tutta una serie di questioni etiche non poco importanti.

Soprattutto se ciò avviene in un luogo dove potenzialmente si può essere visti da bambini. Lungi da noi essere contro la masturbazione, ma come ogni atto è bene che sia condotta in sicurezza e senza pericoli. E il “farsi” una statua di certo non rientra in questo concetto. Purtroppo per tutti quanti il voyeurismo è una delle caratteristiche più diffuse e quindi non sono mancati scatti dell’atto sessuale della donna con la testa di dinosauro.

E’ importante: per quanto si possa amare il sesso, mai e poi mai utilizzare oggetti o statue presenti in pubblico. E se si ha la tendenza a fare pazzie quando si è ubriachi, meglio chiudersi in casa fino a che non passa la sbornia.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>