Sesso a tre, le regole base

di Valentina Commenta

Oggi parliamo della fantasia più diffusa tra uomini e donne: il sesso a tre. Inutile trincerarsi dietro bigottismi di sorta, l’idea di essere il centro di un rapporto di questo genere è qualcosa che almeno una volta ha stuzzicato la mente di chiunque. Vediamo quindi di darvi qualche consiglio utile, le regole base per gestire la situazione.

Vi sembreranno forse ovvi ad essere letti, ma possiamo assicurarvi che dalle nostre spedizioni in forum dedicati, chi è interessato ad un rapporto a tre sembra dimenticare in modo alquanto continuo e costante,

1) Scegliete una persona che conoscete bene. Potremmo definirlo l’abc del threesome, ma spesso e volentieri è decisamente più facile per entrambi gestire il rapporto con una persona di cui ci si fida e si conosce, ma soprattutto con la quale si ha una certa intimità e capacità di interagire. La mini orgia con sconosciuto è una fantasia che è meglio lasciare dove si trova a meno che non si frequentino privè o luoghi di un certo tipo nei quali la “sicurezza” viene prima di tutto. E’ ovvio che in questo caso tutte le parti in gioco devono essere concordi sulle modalità di conduzione del gioco. Sia che si tratti di un rapporto completo del trio, sia che il terzo elemento sia un “accessorio erotico” consenziente. (brutta definizione, ma rende l’idea).

2) Mettete al bando le insicurezze. Dovete essere convinti tutti e tre di quello che volete fare. La paura di essere mal giudicati, di sembrare pazzi o ninfomani lasciatela da parte. Si tratta di esplorare le proprie fantasie e parlarne. E’ ovvio che l’intero trio deve essere d’accordo sull’intercorso sessuale. Ed a prescindere dal proprio ruolo essere eccitato dall’idea.

3) Prendete precauzioni. Ed in questo caso prendetele di ogni tipo: emotivo, fisico, anticoncezionale. Di solito quando accade il sesso a tre è espressione di una fantasia. Fate in modo che la stessa non vi metta in nessun tipo di guaio.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>