Natale 2015, festeggiare nudi?

di Valentina Commenta

Per questo Natale 2015 di certo questa è l’idea più pazza che ci sia venuta in mente. Perché non festeggiare nudi se si ha la possibilità di passarlo nel calduccio della propria abitazione nell’intimità della coppia? O perchè no, in una di quelle località specifiche naturiste?

La verità è che quando si parla di sesso o simili situazioni, l’unico limite sono la legalità e la fantasia. E se si desidera festeggiarlo in modo differente, magari perché non si ha la possibilità di passarlo in famiglia, perché rinunciare a qualcosa di diverso che può anche risultare piacevole. Attenzione non vi stiamo suggerendo dell’esibizionismo puro. Non abbiamo nemmeno intenzione di immaginare come potrebbero reagire nonne e anziane zie alla vista vista nel vostro arrivo in tuta adamitica: per quanto “moderne” possano essere con molta probabilità dallo shock potrebbero decidere di tirarvi dietro il puntale dell’albero.

Quello che vi suggeriamo è il passare una giornata diversa, da soli, coccolandovi e prendendovi cura l’uno dell’altro eliminando il problema dei vestiti. Parliamoci chiaro: se si tende ad eroticizzare la festività,  a partire dal finger food da mangiare sul corpo dell’altro fino al giocare con accessori erotici, i vestiti diventano un optional e nulla di più del quale si può anche fare a meno.

Se invece si riesce a trovare un locale nudista dove passare le feste, beh, siamo convinti che il festeggiamento in tal luogo rimarrà nella memoria come uno dei più pazzi e divertenti provati. Qualsiasi sia il vostro modo di passare il Natale, concedetevi una pazzia, se potete.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>