Natale 2014, sesso strano ma non in pubblico

di Valentina Commenta

Natale si avvicina e tra i regali che potete farvi è quello di pianificare del “sesso strano”, delle pratiche che non avete mai messo in atto ma un consiglio: evitate assolutamente il sesso in pubblico.

Quando si tratta di regali si dice sempre che è il pensiero che conta. In questo caso specifico il pensiero è metà del regalo. Preparate un bel biglietto fatto a mano dove regalate alla vostra dolce metà la disponibilità a mettere in atto la pratica che la stessa gradisce, mettendo come specificato il limite al sesso all’aperto. Le motivazioni sono tante. La prima è quella che le temperature non sono decisamente adeguate a nessuna particolare pazzia. Fortunati voi se non vi si gela niente al solo pensiero di calarvi le mutande, ma la cosa più vicina al sesso in pubblico in questo periodo è forse l’interno riscaldato di un automobile. Di più è fisicamente impossibile.

La seconda è che presumibilmente non vorrete rischiare l’arresto sotto Natale vero? Mettetelo quindi da parte. Avete comunque tante possibilità che si aprono davanti a voi. Non avete mai fatto del sesso sul muro, rude e spinto? Offrite quello. E cosa dire di tutti quei sex toys che i sexy shop offrono per le pratiche più disparate? In questo caso il regalo è limitato solo dalla vostra fantasia. Voleva fare scambismo e voi siete pronti/ e a concederlo? Fate pure: trasformatelo nel regalo di Natale più trasgressivo al quale potete pensare. Non sarà una scelta tradizionale ma di sicuro sarà considerata molto soddisfacente in ogni caso. Ed è pressoché gratuita.

Photo Credit | Thinkstock

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>