Virgin Great Pussy: quando la bambola perde la verginità

di Redazione Commenta

Bambole dell’amore – o del sesso – in tutte le salse. L’imbarazzo, al momento della scelta, è dunque comprensibile.

Virgin Great Pussy: vi suggerisce qualcosa? Ecco a voi una bambola made in Japan che perde la verginità, ma è capace pure di ricostruirsela. La proposta arriva dal sito Jlist specializzato in gadget per adulti che da qualche tempo ha messo in vendita questo giocattolino di 2 chili e 600 grammi.

Non manca nulla nella confezione, come il kit per ricostruire l’imene e tre piccoli contenitori di sangue finto per rendere il primo atto sessuale più realistico. Il costo per chi vuole trovarsi a vivere la prima (seppur virtuale) esperienza sessuale di una ragazza in silicone? 95.00 dollari e passa la paura ( o forse comincia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>