Tradimento? Quello degli uomini arriva prima

di Valentina Commenta

Parliamo spesso di tradimento, di quanto il sesso ad esso legato sia decisamente più emozionante e coinvolgente perchè proibito. Per quanto sbagliato sia spesso lo si fa comunque, ma ammettiamolo: le donne dormono davvero in piedi in tal senso. Secondo un sondaggio recentemente condotto gli uomini iniziano a tradire a 22 anni, mentre le donne… a 46.

Davvero un ben divario se ci pensate. E non è di certo dato dalla mancanza di appetito sessuale delle signore. Forse la differenza sostanziale è riscontrabile nel fatto che le donne tradiscono solo quando davvero non ce la fanno più. A darci questo spaccato di vita, ancora una volta il portale specializzato Incontri-ExtraConiugali.com.  Il sesso da tradimento, la scappatella, sembra divenire in base ai dati raccolti una certezza per gli uomini fin dalla giovane età. Mentre le donne hanno quasi il doppio dell’età maschile quando iniziano a cercare soddisfazione in giro. Ma sentite la parola cougar e toy boy risuonare nell’aria come sta succedendo a noi?
Per assurdo in entrambi i casi sembrerebbe l’insoddisfazione a letto a spingere verso la ricerca di nuove conquiste. Per i ragazzi è la ricerca dell’esperienza, di qualcosa da poter raccontare agli amici e capace di far provare loro orgasmi in grado di far dimenticare loro anche il proprio nome. Per le donne è la ricerca di qualcuno che abbia la prestanza fisica di soddisfarle pienamente. O semplicemente qualcuno, anche della stessa età, per il quale le posizioni sessuali e la clitoride siano qualcosa di conosciuto e non una chimera lontana e non gestibile.Photo Credit | Thinstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>