Lo snowballing: cosa è

di Valentina Commenta

Oggi parliamo dello snowballing. E’ quella pratica sessuale per la quale due o più partner si passano di bocca in bocca, attraverso un bacio alla francese nella maggior parte dei casi (o con altra metodologia), lo sperma. Di solito si tratta di un passaggio che parte dal partner attivo nella fellatio al partner passivo.

Si tratta quindi quasi sempre di una pratica relativa al sesso orale, ma può essere messa in atto anche durante un normale rapporto sessuale. Il tutto ovviamente è relativo al venire in bocca del/la partner da parte dell’uomo attivo. Si tratta di un genere molto sfruttato nei siti porno per eccitare gli uomini, ma sebbene non venga pubblicizzata poi tanto come pratica è altresì diffusa nella popolazione che nonostante la reticenza “pubblica” alla discussione, non si pone problemi a parlarne con profusione nei forum specializzati.

Messa da parte questa nota di colore, vi sono molte varianti di quello che viene considerato da alcune persone un vero e proprio gioco da applicare nelle orge che parte dalla venuta dell’uomo nella bocca della donna scelta tra le presenti, la quale dopo aver ricevuto analoghe dosi di sperma da altri uomini partecipanti alla fine ingoia tutto il liquido seminale. Nella sua forma più semplice vi è lo scambio di seme tra i due componenti della coppia, a prescindere dal sesso.

Una pratica da evitare se possibile, a meno che non si abbia la certezza del buono stato di salute delle persone con la quale si pratica onde evitare infezioni, anche di una certa gravità, al cavo orale. Il nome di questa pratica, snowballing, (da snow ball, palla di neve, N.d.R.) deriva da una scena del film “Clerks – Commessi” del 1994. Nel film infatti l’attrice Marilyn Ghigliotti, che interpreta Veronica, spiega al fidanzato Dante perché un loro amico venga chiamato “palla di neve”, raccontandogli della pratica in questione.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>