Sex toys, ecco i Pokemoan

di Valentina Commenta

Il boom di Pokemon Go era sicuro che avrebbe portato non solo migliaia di persona a giocare tutto il giorno con l’applicazione, ma anche ad una rivoluzione sessuale. Se diciamo la parola “Pokemoan” cosa vi viene in mente? Proprio quello: sex toys ispirati.

pokemoan

Geekysextoys.com sicuramente ha visto più lontano di qualsiasi altro produttore quando ha deciso di sfruttare la scia della nota app per cambiare qualcosa all’interno del mondo dei sex toys. I Pokemoan sono al momento una edizione limitata ma va detto, come dildo hanno davvero un perché tutto loro. A tal punto che se proprio non si vogliono utilizzare come sex toys anche l’idea di un acquisto per la collezione non è da rigettare.

Va detto che anche il motto è abbastanza accurato:

Diventa maestro Pokémoan con i tuoi nuovi amici in silicone. Lascia libera la tua fantasia quando giochi sotto le lenzuola. Non solo: è possibile scegliere tra diversi modelli.

Bulby

Bulby è principalmente dotato di una grande punta a forma di seme che lo rende facilmente utilizzabile. Lungo 16 cm, può contare su un’apice di 4 cm largo 5 cm. Insomma… una bella dose di piacere potenziale da gestire.

Charmy

Charmy al contrario è più sottile ma più lungo. I suoi 18 centimetri consentono di arrivare praticamente d’ovunque: a prova d’orgasmo.

Squirty

Sarebbe stato perfetto se Squirty avesse assicurato dei risultati fedeli al suo nome, ma si adatta davvero ad ogni…misura.

Piky

Ispirato a Picachu, Piky è un sex toys anale degno del proprio nome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>