Sesso, porno e fantasie, non trattenetevi

di Valentina Commenta

Sesso, porno e fantasie sono tre facce di una stessa medaglia: quella dell’intimità con una persona e della ricerca del piacere. Inutile prenderci in giro: ci piacciono e se possibile diamo loro vita senza nemmeno pensarci due volte. Il consiglio che vogliamo darvi oggi? Se siete adulti consenzienti, non trattenetevi.

E questo è valido anche se siete single: la mente ha tutto il diritto di vagare su scenari di un certo livello. Il sesso, è risaputo, tra le tante cose ha anche il pregio di calmare le persone grazie al rilascio di endorfine ed ossitocina da parte del cervello: perchè privarsi del benessere derivante dall’intimità? Lo stesso discorso è valido per il porno: viene spesso messo in croce perché darebbe dipendenza. E’ stato dimostrato? Nessuno studio è riuscito a comprovare una relazione di causa-effetto. Certo, passare una giornata intera su un sito porno è tutt’altro che auspicabile, ma se volete passarci 15 minuti o poco più il problema dove è?

Un posto di tutto rispetto ed una maggiore considerazione meritano le fantasie sessuali. Esse sono spesso uno sfogo che la persona ha su un mondo che non può sempre sperimentare. Si può fantasticare su una situazione, su una persona, su una particolare pratica erotica. E non sempre si deve rinunciare alla loro messa in atto. Se si è in coppia si può parlare con il partner e vedere se vi sia una certa comunione di intenti che possa portare ad un punto di incontro. Se si è da soli… si può sempre tentare di sfruttare i pensieri della propria mente come ottimo materiale da masturbazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>