Sesso per curare il raffreddore?

di Valentina Commenta

Sesso per curare il raffreddore? Si dice sempre che una sana attività sotto le coperte sia in grado di favorire la buona salute degli individui ma in questo caso parliamo di uno specifico disturbo. È stato trovato qualcosa che funziona meglio delle aspirine e della tachipirina?

Orgasmo contro il raffreddore

Quello che sembra uno scherzo ogni qual volta una ricerca dà indizi in tal senso viene confermato ancora una volta da una ricerca scientifica che studiando il nostro comportamento e le reazioni del nostro organismo: il raffreddore potrebbe essere curato dal sesso e dalle reazioni che si scatenano nel nostro corpo quando siamo affaccendati in questa divertente attività. Ecco quindi che tra i tanti benefici dei rapporti sessuali che si concludono con il climax vi è anche la capacità di liberazione delle vie respiratorie nasali.

Per quanto faccia sorridere va sottolineato che si tratta di uno studio reale, condotto da una squadra di ricercatori guidati dal dottor Olcay Cem Bulut di stanza presso l’ospedale universitario di Heidelberg insieme ai colleghi di Heilbronn in Germania e di York, in Inghilterra. La tesi che viene supportata dai risultati ottenuti è che l’orgasmo debba essere considerato (forse) il migliore decongestionante naturale delle vie nasali.

Benefici istantanei ma limitati nel tempo

Al fine di giungere a una conclusione gli scienziati hanno studiato e analizzato il comportamento di 18 coppie eterosessuali in grado di raggiungere l’orgasmo provenienti dalla città tedesca di Heidelberg. Nello specifico tali coppie erano formate da operatori sanitari professionisti e dai loro partner: uno dei due o entrambi erano alle prese con un caso importante di congestione nasale e come spiega il testo dello studio testualmente:

Le coppie hanno fatto sesso fino all’orgasmo e misurato la loro funzione nasale su una scala viso-analogica, e con il flusso rinometrico, prima e dopo il rapporto sessuale.

I test si sono svolti in due giornate: in una è stato usato il sesso come decongestionante, nell’altra lo spray. Quel che è stato notato che per immediatezza di azione, l’orgasmo era da considerare il metodo naturale di elezione: stessa cosa però non si è potuto dire della durata del beneficio, dato che l’effetto è durato solo tre ore a differenza di quello fornito dal farmaco che è apparso essere evidentemente più duraturo. Non ci si è soffermati a studiare l’effetto della masturbazione ma gli esperti sono convinti che la reazione del corpo possa essere similare a parità di condizioni fisiche.

Quell che si pensa è che a favorire il miglioramento sia la combinazione di eccitazione sessuale, attività fisica e orgasmo. Mica male no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>