Sesso di gruppo in auto nuova moda?

di Valentina Commenta

Sesso di gruppo in auto nuova moda? Ogni tanto si fa davvero fatica a stare dietro alle tendenze sessuali degli italiani. E non solo. A quanto pare nel Belpaese è nata una particolare propensione per le orge “pubbliche” in auto. Perché?

La domanda diventa lecita non per via della modalità di gruppo del sesso: se è questo che piace, davvero nessun problema. Ma perché in macchina e all’esterno? In Italia è particolarmente attiva una comunità di scambisti che “lavora” in questo modo, ma fino ad ora non si era mai sentito di gente “non organizzata” preferire questo tipo di divertimento. Eppure le cronache ci raccontano che in provincia di Jesolo più gruppi di individui si siano dati al sesso in pubblico ed in soprannumero. Va detto che si tende a coinvolgere prostitute nella questione, in modo di rendere più agevole il tutto.

E’ un trend davvero particolare. Ormai la polizia locale non parla più di casi isolati dopo essersi trovata in poco tempo a fermare la baldoria di più di tre gruppi di persone. Non ci è dato sapere ovviamente se questa moda prenderà davvero piede, ma di certo si è presentata abbastanza volte la casistica per permettere di parlarne.

Si vuole fare sesso di gruppo? Un’abitazione o un locale specializzato sono di certo i luoghi più adatti, sia per comodità che per sicurezza. Che si decida di avere un normale rapporto o sfogarsi con orge, sesso sicuro e protetto deve essere sempre la priorità di ogni partecipante. E’ meglio dire di no alle auto.

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>