Sesso in aereo, Flamingo Air dà via libera

di Valentina Commenta

Il sesso in aereo è stato sempre visto come qualcosa di totalmente proibito: ora una compagnia aerea ha deciso di rivoluzionare tutto dando un via libera che ha dell’incredibile. Parliamo della Flamingo Air, una compagnia americana di charter.

La stessa ha deciso di venire incontro ai suoi clienti, soprattutto quando il volo ha una durata di un certo tipo. Si sa, le ore sono lunghe da passare, ci si annoia e si vuole rendere più “allegro” il volo. O più semplicemente ormoni e desiderio chiamano e non si vuole attendere di giungere a destinazione. Alla Flaming Air le motivazioni non interessano. Se il proprio cliente ha intenzione di divertirsi… lo lascia fare.

Il problema del sesso in aereo è rappresentato dalla mancanza di spazi e privacy: di certo non tutti sono pronti a vedersi svolgere davanti uno spettacolo virante al pornografico. Con i voli charter la situazione è diversa: spesso e volentieri si tratta di un unico cliente per una sola tratta. Quindi perché non lasciarlo libero di fare eventualmente?La Flamingo Air ha tal proposito ha davvero una buona notizia per tutti coloro che voglio fare sesso in aereo ad alta quota. Ha infatti allestito alcuni dei suoi voli con dei veri e propri baldacchini, romantici, dove consumare il rapporto. Non solo: il tutto verrà “accessoriato” con champagne e cioccolatini. Ha spiegato  David MacDonald, leader della compagnia aerea:

Di solito a prenotare sono le donne, questo dimostra che è qualcosa che affascina molto soprattutto il sesso femminile. Il nostro periodo migliore è quello di San Valentino: il 14 febbraio dobbiamo riservare almeno dieci voli.

Il costo di una tratta? Di media circa 400 dollari. Non male per un volo privato.

Photo Credit| Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>