Sesso d’estate, le posizioni migliori per fare l’amore

di Valentina Commenta

Fare sesso d’estate rimane comunque un piacere ma può trasformarsi in un dramma se non si prendono le giuste precauzioni e non si scelgono quelle che possono essere considerate le posizioni migliori.

 

In piedi in doccia o nella vasca per sesso d’estate

Le alte temperature sono forse uno dei più grandi no al sesso d’estate, a meno che non si trovino una posizione decente o delle condizioni di frescura da sfruttare. In tal senso la doccia diventa la migliore amica della coppia: grazie al suo getto regolabile ed a qualche accorgimento lasciarsi andare a follie amorose diventa decisamente più semplice e meno appiccicoso. Ovviamente è importante prendere le giuste precauzioni antiscivolo per evitare di finire al pronto soccorso con contusioni e problemi che non si ha voglia di spiegare ad estranei. Stesso discorso è valido per la vasca da bagno: qui come in piscina si può tentare di essere creativi con comodità. Per ciò che concerne la doccia la posizione della ballerina dove la donna è con la gamba alzata e si è uno di fronte l’altro è la scelta migliore insieme alla presa da dietro. In vasca una delle posizioni più valide vede lei sedersi a cavalcioni su di lui, in qualsiasi modo preferisca.

Doggy style, X e sesso d’estate

Non tutti amano questa posizione ma se si parla di sesso d’estate il doggy style è senza dubbio una delle posizioni per fare l’amore più comodo e la ragione sta nel minimo contatto di coppia che avviene limitando per questo la sudorazione di entrambe le parti. Non bisogna assurdamente sentirsi una poco di buono ma godere dei vantaggi di questo tipo di penetrazione, tra l’altro più profonda. Vi è anche la X, posizione sessuale che può essere riprodotta sia su un letto che su un tavolo. La donna è stesa a pancia in su, con le gambe incrociate e alzate poggiate sul petto dell’uomo. Al contrario di quel che si pensa non è faticosa e maggiore sarà la stretta delle gambe maggiore sarà il piacere.

Amazzone, Joystick: posizioni perfette sesso d’estate

Fare sesso d’estate può essere molto divertente ed un esempio ne è la posizione del joystick: lui sta sdraiato sulla schiena con le braccia in alto sopra la testa mentre la donna sta sopra di lui a cavalcioni allungando le gambe fino all’altezza delle spalle di lui con le ginocchia leggermente piegate. Il movimento è tutto legato al bacino di lei. Simile ma differente nella posizione delle gambe è quella dell’amazzone, cavalcata tradizionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>