Il sesso dei disabili, successo per la serie tv Push Girls

di Giada Commenta

In Italia non è ancora famosa né possiamo vantare un prodotto simile all’interno del nostro palinsesto, ed è forse anche questo il motivo per il quale Push Girls, la serie tv americana che racconta la vita e le esperienze sessuali di un gruppo di ragazze in carrozzina, è così famosa.

La serie tv, diretta da Paula Froelich, e basata sulla vita di Tiphany, Mia, Auti e Angela, racconta, senza peli sulla lingua, le avventure sessuali e le preferenze erotiche delle quattro protagoniste; ragazze che hanno scelto di parlare davanti alle telecamere delle loro storie d’amore, delle esperienze positive e negative fatte con i ragazzi che hanno conosciuto e di ciò che amano di più a letto.

Tra un sorriso complice e una grande voglia di vivere, le ragazze non si risparmiano in particolari piccanti. Ascoltando i loro particolari sul sesso dei disabili, vi diranno che la zona del seno e del collo è ipersensibile, che la posizione preferita è la doggy-style o quella del cucchiaio e che, nonostante gli uomini le trattino come creature fragili, loro sono piene di vitalità e sensualità… Un applauso alle quattro coraggiose e sexy Push Girls!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>