Sesso e coronavirus: regole da seguire per divertirsi e stare bene

di Valentina Commenta

Il coronavirus non ha cambiato solo le nostre abitudini sul lavoro e nel sociale: ha senza dubbio apportato forti cambiamenti a quello che era il naturale rapporto con il sesso, sia esso occasionale o tra partner. La Società Italiana di Contraccezione ha creato una serie di regole da seguire per favorire i rapporti interpersonali in tutta sicurezza.

Igiene e attenzione basi per rapporti soddisfacenti

La pandemia, sebbene siano state abbassate alcune delle restrizioni per far ripartire il paese, è ancora in atto e questo presuppone da parte della popolazione un atteggiamento ben diverso a quello pre-isolamento sociale per ciò che concerne i contatti tra le persone. E’ necessario mantenere il distanziamento sociale e fare attenzione ai contagi. Più di prima bisogna essere consapevoli della necessità di essere sani e in salute prima di lasciarsi andare a rapporti sessuali, soprattutto con partner occasionali o nuove conoscenze.

La prima delle regole o consigli dati dalla Società Italiana di Contraccezione è quella di considerare come partner sicuro con il quale fare sesso, quello con il quale si è convissuto prima e dopo la quarantena subito seguita da una considerazione: attraverso il bacio e quindi con lo scambio di saliva può avvenire la trasmissione del virus, ma se si sono seguite alla lettera le disposizioni di isolamento sociale della fase uno, non dovrebbero esservi problemi.

Questo è importante soprattutto per coloro che stanno stringendo in questo momento i rapporti. Per evitare pericoli inutili è importante in questo momento dare priorità all’igiene delle parti intime sia prima che dopo l’amplesso.

Usare sempre il preservativo in ogni occasione

Questi consigli dati dagli esperti sono stati messi a punto per coadiuvare al massimo e rendere meno problematici i rapporti sessuali a prescindere dalle necessità e dalle paure dettate dalla pandemia di Coronavirus: va da se che se una delle due parti presenta sintomi del virus o essere positivo al tampone anche se asintomatico, bisognerà applicare isolamento domiciliare e distanziamento sociale anche in casa. Tradotto: niente rapporti intimi.

Mai rinunciare all’uso del preservativo: in questo caso può fare la differenza davvero non solo per i classici rapporti sessuali ma anche per ciò che concerne il sesso orale. Il consiglio è quello di usare presidi di protezione in lattice per qualsiasi orifizio e organo.

E se ci si trova a distanza, sexting e sex toys possono rappresentare la soluzione giusta per divertirsi ma con attenzione, in attesa di trovarsi nelle condizioni giuste per farlo dal vivo e insieme. Piccole accortezze che consentono, se rispettate, di assicurare orgasmi sul lungo periodo anche in questa situazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>