Rapporto sessuale perfetto? Dura 6 minuti

di Valentina Commenta

Il rapporto sessuale perfetto? A quanto pare dura 6 minuti. O almeno questo sostiene una rivista come il New York Magazine. Dobbiamo ancora capire se ce la sentiamo di affidarci a lui per questo tipo di conoscenze, ma un minimo di nozionistica al momento ci fa tutt’altro che male.

Secondo gli statunitensi è quella la durata perfetta di un rapporto sessuale attualmente. Non sappiamo dirvi se siano soddisfatti di tutto ciò, ma se pensiamo che nel 1948 il dottor Alfred Kinsey scoprì che il 75% degli uomini americani aveva un orgasmo nei primi due minuti dall’inizio del rapporto, pensare che oggi si riesce ad arrivare ad una media compresa tra i 5 ed i 7 minuti rappresenta un traguardo di tutto rispetto. Soprattutto per le donne, le quali dubitiamo fossero tanto felici della durata lampo del sesso. Per noi l’orgasmo è qualcosa di più laborioso.

Ma se scorriamo i dati sul sesso raccolti da una ricerca del 2008 si scopre che la media attuale è considerata adeguata alle necessità. La durata di due minuti è considerata ovviamente troppo corta, quella tra i 7 ed i 13 minuti desiderabile e quella dai 13 in poi… troppo lunga. Ancora si dibatte sul come considerare i preliminari: parte del rapporto? Al di fuori? Quel che è certo è che sono molto desiderati dalle donne che li vorrebbero equiparati in generale al coito vero e proprio a differenza degli uomini che decrementerebbero i primi a favore dei secondi, anche se non di molto. La verità, forse come sempre sta nel mezzo: meglio non eccessivo ma buono, a questo punto.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>