Video sexy, ecco le basi

di Valentina Commenta

Volete inviare un video sexy a qualcuno? Se siete intenzionati a farlo, accertatevi di farlo secondo le regole giuste. Quando si riprende una cosa con il cellulare e la stessa viene inviata, se non si fa attenzione rischia di rivelarsi un boomerang tutt’altro che eccitante.

1. Quel che viene inviato non deve essere distribuito

Quando si ci lascia si possono fare tante stupidaggini. Non dimentichiamo le decine di siti di revenge porn. Chi li gestiva sarà stato anche arrestato, ma coloro che caricavano i video, erano tutti ragazzi e ragazze mollate per “corna”.  Se decidete che è arrivato il momento di inviare un vostro video sexy a qualcuno, siate sicuri che non lo renda poi pubblico.

2. Sexy si, solo peni no

Questo esula un attimo dall’inviare il video sexy alla propria dolce metà. Alcuni uomini e alcune donne pensano infatti che sia attraente ed erotico inviare immagini delle proprie vagine e dei propri peni a perfetti sconosciuti. Scusate se dopo il nome magari cerchiamo di conoscervi meglio prima di voler vedere parti di voi che ancora non siamo sicuri di voler esplorare.

3. Luoghi adatti

Un video sexy lo è non solo per la persona che lo gira, ma anche per il luogo in cui la stessa si trova. Vi preghiamo in ginocchio: evitate i bagni e tutte quelle location assurde del genere che si possono trovare in pubblico. Meglio un divano, il letto o addirittura il proprio ufficio se godete di una certa privacy.

4. Divertitevi

Che siano lunghe o corte queste clip, date spazio all’erotismo ed alla fantasia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>