Quando si rimpiangono i vecchi boxer…

di Valentina Commenta

Vi sono dei momenti in cui le donne rimpiangono i vecchi boxer. Uomini, diciamocela tutta: con il passare degli anni anche il vostro vestiario estivo e di svago sta cambiando e davanti ai mankini più piccole di quelle di Borat a meno che non si somigli a dei bronzi di Riace…la prima reazione è un no secco.

mankini

Soprattutto da quando anche lei, così striminzita e piccolina è divenuta una sorta di fazzoletto elastico che parte dal collo, copre a malapena i genitali e lascia totalmente scoperti dietro. Come un filo che, per una volta, non abbiamo intenzione di seguire. Intendiamoci, fino a che la vediamo indossata da un modello, la lussuria ci spinge ad osservare il lato b e dei glutei fortunatamente adornati anche da fossette di venere. Ma è un piacere “su carta”: difficilmente ci faremmo vedere in giro con un simil manzo anche ad aver la fortuna di incontrarlo sulla nostra strada.  E non è pudore, è più qualcosa che ci spinge a farci abbracciare dalle forti braccia della decenza.

Ovviamente combatteremo sempre per il diritto di ogni uomo di scoprire il suo sedere e di mostrarcelo, mica siamo così egoiste da togliere loro questa libertà sacrosanta. Ma se al mare o in piscina rivediamo apparire il classico costume, seppur striminzito, o in camera da letto risaltano fuori i vecchi boxer della donna,  ve lo diciamo a cuore aperto, non ci sentiamo offese per nulla. Anzi, forse saremo anche un po’ emozionate se ci date modo di scartare questo pacco regalo per bene, come si faceva una volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>