Problemi di pene? Ecco come risolverli

di Valentina Commenta

Si parla tanto di quanto gli italiani siano grandiosi amatori: questo non è cambiato. Ma è altrettanto vero che i sondaggi ci mostrano come sempre più giovani abbiano quasi un rapporto conflittuale con il proprio pene. In buona parte dei casi lo stesso si rifiuta di collaborare.

coppia giovani

Il pene sembra quasi voler fare il ribelle, rifiutandosi di collaborare in qualsiasi modo: crescono infatti sia i giovani che hanno problemi di erezione, sia coloro che soffrono di eiaculazione precoce. Ovviamente la colpa non è totalmente dei membri, anzi quasi per nulla. Ad accompagnare queste problematiche vi sono delle cause fisiologiche e psicologiche che necessiterebbero di essere affrontate nel modo giusto e che quasi sempre non vengono trattate come dovrebbero. Rendendo il sesso delle nuove generazioni se non pessimo, comunque non divertente come dovrebbe essere.

E se come spiegano i maggiori esperti inglesi in sessuologia i principali problemi che ci si pongono riguardo ai giovani sono quelli delle malattie sessualmente trasmissibili, è necessario che si inizi a pensare alla salute sessuale in un contesto più ampio. Vogliamo aiutare i più acerbi a sperimentare un orgasmo come si deve nella loro vita? E’ importante per tale motivo non avere paura di parlare dei propri dubbi e “incidenti” e cercare una cura. Talvolta risolvere i problemi di pene è più semplice di quel che si crede. Molto di più. Perché mancare tante occasioni di buon sesso per un po’ di paura? Meglio chiedere aiuto. In modo tale da vivere con il partner l’intimità nel migliore dei modi.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>