Preservativi, aromatizzati o naturali?

di Valentina Commenta

Il sesso sicuro, come ormai speriamo sappiate, dovrebbe venire al primo posto. I preservativi sono lo strumento per eccellenza in grado di garantire, nel 99% dei casi, uno rapporto sessuale protetto e sicuro sotto ogni punto di vista. Ma dovrebbero essere usati, soprattutto se non si conoscono le condizioni di salute del partner, anche per il sesso orale. Quindi vi chiediamo: aromatizzati o naturali?

Divertiamoci un pochino insieme a parlarne. Il sesso orale può essere soddisfacente, sia nel darlo che nel riceverlo. Ma è importante sia per gli uomini che per le donne, proteggersi mentre eseguono la fellatio sul proprio partner, soprattutto se non ne hanno una conoscenza profonda e non conoscono effettivamente la sua storia. Certo, romanticismo zero, ma è decisamente meglio che contrarre malattie veneree, evidentemente più difficili da sopportare e fastidiose in bocca.

Eccoci quindi alla fatidica domanda: per un buon sesso orale sono meglio dei profilattici normali in lattice o qualsiasi altro materiale anallergico e congeniale o quelli aromatizzati? E per preservativi aromatizzati intendiamo quelli che quando li metti in bocca rilasciano nella stessa sapori piacevoli al gusto come  mix tropicali, fragola e chi più ne ha ne metta. Ne esistono davvero di molti gusti. Si tratta di una sezione del mercato dei condom non inflazionata come altre magari, ma non per questo priva di diversa scelta. Quasi tutti i produttori di profilattici hanno una propria linea di preservativi aromatizzati. Giustamente oltre alla sicurezza puntano a sfruttare anche la naturale predilezione che l’essere umano ha per il sesso orale.

E ben venga questa predilezione, ma ricordatevi, è necessario anche in questo caso fare si che l’interazione non porti problemi sul lungo periodo. Essere protetti consente di divertirsi più a lungo.  Un consiglio? Scegliete un aromatizzazione che vi piaccia, magari non troppo forte o speziata, soprattutto se trovate sgradevole il sapore del lattice al naturale. Per il resto… divertitevi!

Photo Credit | Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>