Lelo Hex, il nuovo condom

di Valentina Commenta

Lelo Hex promette di rivoluzionare il mondo dei condom e di conseguenza quello del sesso sicuro. Tutte le polemiche sulla sensibilità e sulla resistenza dei preservativi usciranno ben presto dalla mente di coloro che detestano utilizzare il profilattico.

Questo perché si è deciso di agire direttamente sul condom per una volta, modificando un prodotto che è più o meno sempre lo stesso da decenni ormai. Sebbene la popolazione dovrebbe capire da sé che fare sesso sicuro significa fare sesso più a lungo, la Lelo ha deciso di investire su questa parte del mercato, arrivando alla creazione di Lelo Hex. Come il nome suggerisce vagamente quando si parla di cambiamento di struttura la si intende modificata ad esagoni: la forma perfetta, anche in natura, per creare resistenza, maneggevolezza e diminuire l’attrito pur mantenendo stabilità.

Attenzione, Charlie Sheen come testimonial d’eccezione a parte, la grande novità rappresentata da questi preservativi, oltre la loro struttura, è il fatto che siano già disponibili al commercio e pronti al lancio attraverso l’iniziativa “Hex Appeal” attraverso la quale si può preordinare le confezioni da 12 condom ad un prezzo di 12 euro. Commenta Steve Thomson, capo del marketing di Lelo:

Le malattie sessualmente trasmissibili sono in aumento e nuove ne stanno comparendo con una frequenza davvero allarmante:  allo stesso tempo, il preservativo non è stato in grado di restare al passo con i tempi, in termini di design è praticamente lo stesso degli anni ‘20.

Da qui, a quanto pare la scelta di Charlie come testimonial, una persona che rimpiange fortemente di non aver fatto sesso protetto quando necessario.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>