Frotting e rimming, cosa sono

di Valentina Commenta

Frotting e rimming, due pratiche sessuali non da tutti amate, e  di sicuro non per tutti. Perchè se il rimming effettivamente è un modo di dare piacere coniugabile con qualsiasi tipo di sesso e sessualità, per il frotting la questione è totalmente differente: solo due uomini possono praticarlo con successo.

Con il termine frotting si indica infatti la frizione del pene o su un oggetto o particolare tessuto o più comunemente su un altro membro maschile. E’ una pratica tipica del mondo gay ovviamente e rientra negli intercorsi sessuali possibili senza dover ricorrere alla penetrazione anale. In pratica è la masturbazione, lo sfregamento di due peni insieme per provare piacere. Di solito entrambi gli uomini stanno in piedi o sdraiati l’uno davanti all’altro (o sopra l’altro, N.d.R.) facendo in modo tale che entrambi i membri possano toccarsi e sfregarsi lungo tutta la loro lunghezza. Va detto comunque che la posizione in questo caso diventa essenzialmente soggettiva. Questo atto non di rado viene condotto con l’aiuto di un lubrificante per agevolare l’intera pratica e rendere più piacevole il tutto. Il calore dell’altro pene, il contatto, la stimolazione attraverso delle piccole spinte pelviche simula in qualche modo la classica masturbazione manuale.

Con il termine rimming viene in realtà indicato l’anilingus. Tra le pratiche di sesso orale è forse una di quelle più “contestate” per via della prossimità della bocca ed il contatto della lingua con l’ano e quindi con la possibilità, se lo stesso non è stato adeguatamente ripulito,di venire in contatto con feci e materiale batteriologico di diversa tipologia. Viene condotto a prescindere dalla sessualità e dal sesso del donante e del ricevente, ma non sono molte le coppie che amano indugiarci troppo. Il rimming è di solito parte dei preliminari che precedono il sesso anale. Ricordate, se volete indugiare in tale divertimento, di far sì che la parte interessata sia perfettamente pulita.

Photo Credit | QAF

 

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>