Falloplastica sbagliata, ha l’erezione per otto mesi

di Giada Commenta

 Sono sempre più numerosi gli uomini che si rivolgono al chirurgo per migliorare la propria prestazione sessuale e migliorare anche la forza e la virilità del loro pene: una realtà che riguarda moltissimi Paesi del mondo, compresa l’Italia. Quello che però è successo a Daniel Metzgar è molto particolare e ha quasi del grottesco: l’uomo ha infatti sofferto di un’erezione lunga otto mesi

L’uomo era stato operato nell’ormai lontano 2009 con una falloplastica inserendo nella zona inguinale e addominale una sorta di “pompa gonfiabile” che avrebbe migliorato la prestazione erotica e reso più intensa, in termini di tempi e qualità, la sua erezione.

In pochi giorni, però, ecco manifestarsi i primi malfunzionamenti, il pene dell’uomo non è più a riposo ma continua a mostrarsi in tutta la sua magnificenza mettendo l’uomo in serio imbarazzo che ha così commentato quel terribile periodo:

Era diventato un incubo: non riuscivo neanche a ballare con la mia donna e, credetemi, nonostante per molti sembri un sogno, l’idea di avere un’erezione completa per 24 ore al giorno e otto mesi non è sicuramente un vantaggio; insomma, non è certo ciò che vorresti mostrare agli amici.

E il chirurgo? L’uomo ha dichiarato di non aver riscontrato alcun inconveniente durante l’operazione, una prova di routine che effettuerebbe ogni giorno senza alcun problema. Dopo un’accurata visita, però, l’uomo è riuscito a far valere le proprie ragioni e a chiedere un buon risarcimento al suo chirurgo farlocco; cifra che è stata poi riutilizzata dallo stesso uomo in un’altra clinica.

Tutto bene ciò che finisce bene? Affatto! L’uomo ha dovuto fare una ricostruzione pene dopo il termine del processo con il chirurgo grazie a una cifra che il chirurgo ha pagato per lui e che purtroppo non ha restituito all’uomo l’erezione di un tempo (per quanto scarsa fosse..).

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>