Dental Dam, il “preservativo” per il cunnilingus

di Valentina Commenta

Il Dental Dam non è solo un ottimo strumento della chirurgia odontoiatrica, ma un “preservativo” perfetto per il cunnilingus. Il nome non rende perfettamente l’idea a livello visivo, ma sicuramente lo fa a livello di protezione.

.
Esso non è altro che un foglio di “plastica” che viene utilizzato come una “barriera tra la vagina o l’ano e la bocca, ma che consente comunque di stimolare i suddetti organi senza problemi. Essi ovviamente sono in grado di bloccate le secrezioni potenzialmente infettive, dando comunque modo di eseguire cunnilingus e anche il rimming. I diversi colori, la forma e le dimensioni lo hanno reso adattabile perfettamente al rapporto sessuale, condendo il sesso di sicurezza ma anche di divertimento.

Non è un dispositivo che va sottovalutato: rende possibile anche alle persone affette da varie infezioni non curabili come l’HIV di mettere in atto alcune pratiche sessuali altrimenti impossibili da affrontare senza mettere in pericolo la salute. E’ comodo, ed in alcune versioni è anche provvisto di adesivi che rendono possibile il non tenerlo fermo con le mani da parte della coppia durante il rapporto.

Ovviamente è monouso. Piccola curiosità: non dovete aver paura che la stimolazione sembri diversa. Ovviamente lo è, ma non per questo causa di una sensibilità per forza minore: i lubrificanti a base acquosa danno senza dubbio una man. E, è scontato, anche la lingua deve essere pronta a muoversi come necessario. Quando si parla di cunnilingus l’impegno serve. Parliamo di una pratica che per essere soddisfacente deve essere fatta bene e con tutta la volontà di far stare bene la partner.

Photo Credit | Wikimedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>