Orgia, sesso e necrofilia in American Horror Story: Hotel

di Valentina Commenta

Orgia, sesso e necrofilia in American Horror Story: Hotel. E non sappiamo ancora se suggerirvelo come visione sexy per una notte da brivido perchè ancora dobbiamo riprenderci da quel poco che abbiamo visto. Detto questo, è inutile dire che Lady Gaga e Matt Bomer possono soddisfare il desiderio di uomini e donne senza il minimo problema.

Non ci aspettavamo la nuova stagione di American Horror Story così condita da sangue e soprattutto da sesso. Era da un po’ di tempo che non vedevamo qualcosa pensato per la televisione, seppure per un pubblico adulto, che puntasse così tanto su coito e libido. Eppure ammettiamolo, sia quando vediamo Lady Gaga con indosso solo degli slip e Matt Bomer come madre lo fece diversi decenni anni fa, è impossibile non farci un pensiero. Quel che ci hanno fatto ovviamente le povere vittime sacrificali della loro sete da quel che abbiamo compreso, visto che alla fine dell’orgia ci ritroviamo con entrambi i protagonisti decisamente nudi e sporchi di sangue.

Ryan Murphy, il suo creatore, l’aveva anticipato che la serie sarebbe stata forte e sessualizzata: ha promesso questo anche per il cameo di Darren Criss e non siamo sicuri che il nostro cuore possa reggere una storyline simile anche per lui: nudi e sangue? Qualcuno ci aiuti.

Scherzi a parte, in questo primo episodio viene anche esplorato il concetto della necrofilia: si candida per particolari che non vogliamo raccontarvi ad essere una delle serie più paurose e contemporaneamente porn soft di questa stagione televisiva. Decidete voi se banchettarci o meno.

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>