Bondage, apprendere lo Shibari

di Valentina Commenta

Volete avvicinarvi al bondage? Non è mai troppo tardi, a patto che vi impegniate a comprenderne effettivamente significato e dinamiche. Se siete disposti a studiare un poco, vi sono dei corsi che vi renderanno atti ad utilizzare tecniche come lo shibari all’interno dei vostri rapporti sessuali.

Se avete mai provato anche semplicemente ad utilizzare un foulard per tenere fermi i polsi o semplicemente nel corso del rapporto sessuale siete stati immobilizzati in qualche modo dal vostro partner mentre continuava ad accarezzarvi o a stimolarvi con la lingua per tutto il corpo sapete sicuramente che un po’ di bondage dolce è il massimo per stimolare i sensi.

Lo shibari è una tecnica di legamento abbastanza avanzata, ma può essere insegnata anche a chi una corda in mano non l’ha mai tenuta. Le legature più semplici sono essenzialmente alla portata di tutti. Ciò che è necessario ricordare che bondage non significa solo fare dei nodi o immobilizzare: si tratta di un metodo di incanalamento dei sentimenti, l’espressione di emozioni. Insomma, un modo per comunicare e soddisfare se stessi ed il proprio partner.

Le corde, va sottolineato, danno sensazioni molto diverse e strettamente legato allo stato d’animo di chi le utilizza. E questo significa sempre condurre il bondage verso uno stato di soddisfazione reciproca e di rispetto: solo in questo modo il suo motivo di esistere viene completamente vissuto. Si tratta di qualcosa che deve arricchire il rapporto, non renderlo strano. Lo shibari si pone su un gradino leggermente più alto rispetto alle altre tecniche anche se anche in questo caso entra in gioco la fiducia che i componenti della coppia hanno l’uno nell’altro.

E lo ripetiamo, un corso, attraverso il quale apprendere tutto ciò, è senza dubbio una delle soluzioni migliori perchè si può apprendere dal vivo tutto ciò che si necessità per rendere una esperienza indimenticabile. Siete interessati? La Quarta corda offre delle opportunità interessanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>