BDSM e sicurezza, qualche consiglio

di Redazione Commenta

La community BDSM (acronimo di bondage e di dominio, di sadismo e masochismo) negli ultimi tempi ha guadagnato una sempre maggiore esposizione mediatica, ma spesso non in positivo. Per questa ragione mi ritrovo ancora una volta a parlarvi di BDSM e sesso sicuro e consensuale, perché questi temini non vanno in disaccordo. Al contrario ci sono delle regole per sub e Dom che vanno rispettate per praticare il BDSM in piena armonia e sicurezza.

Impara a dire NO.
Il BDSM si fonda sul consenso tra Dominante e sottomesso. Questo implica che il sub può mettere dei limiti alle pratiche del Master. Dire di no a qualcosa che va oltre questi limiti non fa del sub una persona ribelle, o cattiva, ma una persona rilassata e consapevole dei propri limiti.

Impara ad accettare un NO.
Questo consiglio è direttamente collegato al precedente e si rivolge ai Master e alle Mistress. E’ sbagliato sentirsi offesi se un sub ti dice di no. Peggio quando si prende quel “no” come un attacco diretto alla propria autorità di Dominante. Sentirsi dire no non fa di te un cattivo Master, anzi accettare quel no significa che sai prenderti cura del tuo slave.

Parlate di come vi sentite.
Clarisse Thorn, attivista BDSM, dice che è pratica comune nelle community sadomaso discutere di uno scenario (cioè un incontro BDSM, che può o non può comprendere il rapporto sessuale) dopo che è finito. La ragione è che il linguaggio del corpo è un indicatore importante dei piacevoli momenti passati insieme, ma il linguaggio del corpo nel BDSM può essere complicato. Infatti il partner potrebbe godere e insieme contorcersi per il dolore. Quindi nel sesso BDSM domande tipo “ti è piaciuto” sono legittime e mai imbarazzanti.

Fai quello che ti piace.
Il BDSM non è per tutti. Perciò impara ad ascoltare te stesso e la tua voce interiore soprattutto se sei agli inizi, e non fissarti con degli obiettivi stereotipati che magari hai letto in un libro. Nel tuo cammino non mettere punti fermi che però sono in contrasto con la tua personalità. Il BDSM consente di esplorare la propria sessualità e quella del partner, perciò pensa al viaggio e non alla meta.

Via | Buzzfeed
Photo Courtesy | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>