Gli uomini spagnoli fanno meglio l’amore, mentre i più scarsi a letto sono i tedeschi. E gli italiani?

di Cristiana Commenta

Ci dispiace per gli italiani, ma il premio come migliore amante è stato assegnato al maschio spagnolo. L’Italia però occupa il terzo posto nei risultati di questo sondaggio, effettuato dal sito OnePoll che ha chiesto alle donne di 20 paesi di dare il voto ai connazionali sulla loro bravura a letto, e di motivare le loro risposte. Ne è venuta fuori una classifica dei migliori ma soprattutto dei peggiori amanti di tutto il mondo.

Pare che ai tedeschi importi poco della loro igiene personale, ed emanino un cattivo odore. A loro va la il titolo di “peggiori amanti del globo”. Invece gli inglesi sono stati accusati di lasciar fare alle donne tutto il lavoro (ragazzi, ma come? Niente preliminari?), mentre gli svedesi sono un po’ troppo “svelti” nell’amplesso. Gli olandesi sono sempre troppo agitati, mentre gli americani sono stati accusati di essere “troppo dominanti” in camera da letto. Ma gli altri paesi non se la sono cavata meglio.

I greci sono troppo sdolcinati, gli scozzesi troppo rudi, gli uomini turchi sudano troppo, e quelli del Galles, a letto, sono troppo egoisti. E i russi? Davvero troppo pelosi per la media.

Invece i più bravi a letto sono gli spagnoli, seguiti dagli uomini brasiliani, e, al terzo posto, dagli uomini italiani.
Per una volta, noi donne non ci possiamo proprio lamentare.

Via | Telegraph UK


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>