Sex games: manga o 3D

di Valentina Commenta

Per quanto si tenda a non parlare spesso di loro, l’offerta pornografica virtuale offre a coloro che cercano divertimento condito da sesso i sex games: giochi online con i quali passare il tempo. Se doveste scegliere, cosa preferireste: manga o 3D?

Entrambe le tipologie hanno pregi e difetti, vediamoli insieme.

Manga Sex Games

I sex games manga sono senza dubbio quelli che alle case di produzione costano di meno: è quindi più facile avere a disposizione un maggior numero di titoli. Se ne possono trovare davvero tantissimi in rete e sono in costante aumento ogni giorno che passa. I disegni sono fatti bene e possono davvero spaziare nella fantasia delle persone. Chi ama il porno con i tentacoli ( e fidatevi, ve ne sono molti, N.d.R.) potrà trovare pane per i propri denti. Anche chi ama i seni grossi: i programmatori sembrano avere una fissazione particolare per loro ( e per il latte che ne fuoriuscirebbe durante l’orgasmo). Un peccato per le storyline, quasi mai divertenti o davvero originali.

Sex Games 3D

L’offerta dei sex games in 3D è minore di quella sperimentabile con i classici giochi manga, ma in quanto a verosimiglianza si è su tutt’altro livello. Sebbene anche in questo caso ogni tanto si esageri con le dimensioni di pene e seni, va detto che la precisione dei dettagli è stupefacente. Le scene vengono ricreate alla perfezione e le scelte che vengono richieste al giocatore rendono questa tipologia di intrattenimento ludico una versione “migliorata” in un classico porno da non disdegnare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>