Sex toys: più sei intelligente più ne compri?

di Valentina Commenta

Fermi tutti: sembra che una relazione economica abbia fatto emergere la possibile correlazione tra  il quoziente intellettivo ed il numero di sex toys comprati. E ciò che emerge, a quanto pare, è che più intelligente sei, maggior numero ne compri per soddisfare te e la tua dolce metà in camera da letto. Stupiti?

Un report davvero interessante quello di cui vi parleremo,  che ha visto essere presi in considerazione gli atenei inglesi. Insomma, ci si è chiesti quanta e quale fosse la spesa per il sesso in questi covi di grandi studiosi, pensatori e ricchi figli di papà. E la risposta è stata grandiosa nella sua semplicità. I ragazzi che spendevano di più per sex toys, in particolare preservativi, vibratori e accessori per il bondage dolce erano nell’ordine quelli di Oxford, Cambridge e Manchester. Un trio niente male se si pensa che parliamo di studenti di alto lignaggio, provenienti dalla nobiltà, dalla ricca borghesia e per l’appunto caratterizzati da un quoziente intellettivo molto alto. I ragazzi di Oxford, in particolare, hanno mostrato di preferire accessori di lusso, marche come la Lelo ed altre luxury in grado di offrire buon materiale e lunga durata.

E se quasi ci commuoviamo pensando che ampi spazio in questo caso è stato dato al sesso sicuro, è altrettanto naturale sghignazzare sul fatto che di media Oxford abbia speso nel 2012 circa 10 mila sterline solo in sex toys. Ed in questo caso parliamo solo degli acquisti effettuati sul sito della LoveHoney, la quale ha condiviso in questo rapporto i suoi dati di vendita incrociati con la provenienza degli ordini grazie ai dati di Google Analytics. Non serve dire molto altro, sebbene il sito sia andato oltre specificando anche da quali facoltà e college interni siano arrivate le maggiori richieste. Quel che a noi appare molto chiaro è che studio e soddisfazione sessuale, sia soli che in coppia, questa volta vadano a braccetto. E non è un male.

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>