Sesso per dimagrire? Solo se siete attori porno

di Giada Commenta

 In vista della prova costume e di una voglia, sempre meno pronunciata, di andare a sudare in palestra, ecco i consigli dell’attore porno James Deen e del suo medico curante, due uomini che sostengono e difendono a spada tratta il valore dell’attività sessuale nella perdita di peso corporeo. Volete dimagrire facendo sesso? Ottimo, ma sappiate che dovrete faticare molto

Se volete perdere peso, sappiate che sarà necessario trascorrere molte ore in camera da letto e dedicarsi alla partner con fantasia e molto spirito di sacrificio, uno sforzo fisico che potrebbe richiedere ore e ore e pari a quello a cui gli attori porno vengono sottoposti ogni giorno.

Non ci credete? Ecco ciò che James Deen ha racconto a GQ Usa:

Il mio medico curante mi aveva detto che il sesso non è da ritenere un’attività fisica ma quando mi ha visto durante le riprese di un film porno si è corretto dicendo che ciò stavo facendo richiedeva un grande sforzo fisico… Le persone che non conoscono il nostro mondo non sanno quanto lavoro, anche fisico, vi sia dietro a una singola scena, non capiscono che non stai solo facendo sesso, ma ti viene richiesto qualcosa ben più impegnativo. Il sesso davanti a una telecamera può durare 40 minuti o a volte anche quattro ore, dipende dal tipo di scena e della produzione cinematografica e dalle sue esigenze. Fare sesso per lavoro non è solo un “Dai facciamo sesso e divertiamoci!” ma è molto più impegnativo: è come chi fa motociclismo per passione e hobby e chi lo fa per lavoro, si può andare in motocicletta per una gita in campagna ma sulla pista da corsa lo stile di guida e lo sforzo cambiano totalmente. Per quanto mi riguarda, il sesso dei miei film è molto impegnativo: ci sono le posizioni da mantenere a lungo e altre cose assurde che si fanno sui set… Insomma, il mio dottore si è dovuto ricredere!

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>