Sesso, 5 cose da fare contro l’AIDS

di Valentina Commenta

Il sesso deve essere sempre affrontato con sicurezza. E’ qualcosa che deve risultare sempre piacevole e farlo a lungo. Motivo per il quale vi sono almeno 5 cose da fare contro l’AIDS per assicurarsi di essere in grado di avere rapporti sessuali divertenti e privi di pericoli.

mani con simbolo aids

1. Non sottovalutare il virus

Non s può pensare “non c’è il problema tanto esistono gli antiretrovirali“. Non si scambia il proprio benessere con un orgasmo: il preservativo va utilizzato sempre e comunque se non si ha la certezza dello stato di salute della persona con la quale si hanno intercorsi.

2. Utilizzare bene il preservativo

Sono tante le persone che ancora non sanno utilizzare nella maniera corretta il condom. Se necessario affidatevi alle istruzioni che trovate sulle scatole, leggete i tutorial, ma accertatevi di comportarvi in maniera adeguata: sesso sicuro deve essere la parola d’ordine.

3. Niente denti per aprire il condom

Dovrebbe essere una questione scontata eppure in molti continuano ad usare questo metodo. Il numero dei profilattici rotti con i denti è innumerevole. Ed un preservativo rotto non protegge da virus e dall’HIV.

4. Fare il test HIV

E’ necessario, se si è attivi sessualmente e con partner diversi, fare il test dell’HIV. Si possono prendere precauzioni ovviamente, ma anche una sola volta nella quale non sono state prese può portare ad un contagio. L’esame consente, in caso di sieropositività di agire immediatamente per la vostra salute e quella degli altri.

5. Indossare il preservativo all’inizio del rapporto.

Ricordate sempre che il precum non è privo di pericoli.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>