Seno rifatto? Sesso più appagante

di Giada Commenta

 Per vanto, o per necessità, avete scelto di rifarvi il seno? Se la vostra risposta è sì, secondo una ricerca on line il sesso per voi dovrebbe essere più appagante, quasi un’esperienza unica e sempre indimenticabile.

A svelarlo è il sito RealSelf.com che, dai dati ottenuti, ha riscontrato un aumento del piacere sessuale nel mondo femminile, in particolare quello che si è sottoposto a un intervento chirurgico al seno volto ad aumentarne le dimensioni, ciò che viene tecnicamente chiamato mastoplastica additiva.

La ricerca, condotta virtualmente, ha sottolineato che il 61% delle donne che hanno scelto di aumentare il loro seno, hanno più rapprti intimi con uno, o più, partner e godono di un orgasmo più intenso e memorabile. Tra le donne che hanno affermato di aver modificato la grandezza del proprio seno, ben il 70% di loro hanno dichiarato di aver notato un miglioramento della vita sessuale.

La ricerca sembra essere totalmente affidabile: il sito RealSelf.com, infatti, si presenta come una comunita’ virtuale ideata per riunire, on line, tutti coloro che hanno subito un intervento di chirurgia estetica e che scelgono di unirsi in rete per condividere le proprie sensazioni e i risultati di una trasformazione che hanno apportato al proprio corpo. Proprio grazie alla disponibilità degli utenti, il sito web ha potuto contattare le donne prima e dopo l’intervento chirurgico chiedendo loro di individuare i cambiamenti in campo sessuale.

Dopo aver raccolto le loro dichiarazioni nella fase pre-operatoria, le donne sono state intervistate dal sito web che ha posto loro domande molto intime. Il risultato? E’ nella risposta di Andrew P. Trussler, chirurgo plastico dell’Universita’ del Texas che riassume, in poche parole, ciò che noi diciamo da sempre: piacersi ed essere a proprio agio con il proprio corpo abbatte ogni barriera sociale, ed erotica.

Le donne si sentono piu’ sicure dopo la procedura e possono avere più fiducia che questo migliorera’ altri aspetti della vita.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>