Sara Tommasi: nuovo film porno?

di Valentina Commenta

Non ci crediamo nemmeno noi che ve lo scriviamo. Eppure proprio oggi si terrà la conferenza stampa di presentazione del presunto nuovo  film porno che vedrà nello stesso set Sara Tommasi e l’ex gieffino Nando Colelli. Ci scusate se vi diciamo che davvero incominciamo ad avere le idee un tantino confuse?

Eravamo rimasti al video delle Iene ed ad una Sara Tommasi che rinnegava l’exploit nel business a luci rosse spiegando di essere stata drogata e costretta a lavorare sul set. Abbiamo visto uscire la sua autobiografia (che a questo punto ci interessa ancora di più leggere, N.d.R) e minacciare querela tramite Alfonso Marra verso chiunque l’avesse definita pornostar.  Eppure questa sera, presso l’Exquisite SHU Milano, in via Molino delle Armi dalle ore 18 alle 19, vi sarà una conferenza stampa di presentazione del film porno, comprensivo di aperitivo a seguire, dove presumibilmente i due protagonisti faranno la loro comparsa.

Ecco, arrivati a questo punto siamo sinceramente basiti. Non comprendiamo. Abbiamo capito male noi della stampa tutta?  Quel che è certo è che il produttore della pellicola , presidente della Dive& Star, questa volta, ha preso ogni possibile precauzione. Ecco cosa si legge, in un comunicato, a riguardo della querelle legale:

Sara Tommasi, che aveva dichiarato di essere stata drogata con eroina e cocaina per girare le riprese, innescando la denuncia dell’Avvocato Alfonso Luigi Marra ai danni di De Vincenzo, si è sottoposta a una regolare visita medica psichiatrica eseguita da un noto medico specialista che l’ha dichiarata sana di mente e capace di intendere e di volere, scagionando di fatto il produttore.

Diamine! (Per non utilizzare commenti di volgare fallico ricordo, N.d.R.) Cosa possiamo aspettarci ora? La bella ed il porcone è stato quello che è stato, il video della Tommasi pure (tralasciando annessi e connessi)…. non ci rimane altro prepararci davvero a tutto ed attendere di capire questa sera come si evolverà la faccenda.

 

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>