Ron Jeremy operato al cuore: c’è ancora posto per lui nel porno?

di Cristiana Commenta

Brutti momenti per Ron Jeremy, ricoverato in ospedale per un delicato intervento cardiaco.

Una settimana fa il celebre pornoattore si era recato al Cedars-Sinai Hospital per un controllo, dopo alcuni episodi di fitte al torace, forse conseguenza dello stress. Ma una visita più approfondita ha portato alla luce un’aneurisma dell’aorta che ha reso indispensabile intervenire chirurgicamente, e anche al più presto.

Nella notte tra martedì e mercoledì, Ron Jeremy è stato operato d’urgenza, e a detta del suo manager Mike Esterman, l’attore sembra reagire bene e le sue condizioni sono stabili.

Jeremy, soprannominato affettuosamente “porcospino” dai colleghi, oggi si trova ancora al Cedars-Sinai Hospital, in convalescenza per le prossime due settimane, e la direzione dell’ospedale ha fatto sapere che, per la tranquillità del paziente, non saranno ammessi visitatori.

Ma quale sarà adesso il futuro di Ron Jeremy? Tornerà a fare porno come se niente fosse, oppure si darà una bella calmata? L’attore non è certo un ragazzino, e all’età di 59 anni può vantarsi di aver girato più di 2000 film hard, che lo hanno fatto conoscere a livello internazionale. Insomma, Ron Jeremy ha un curriculum di tutto rispetto e la fama di “hardest man in the showbiz”. Ma che sia arrivata l’ora, anche per lui, di andare in pensione?

Photo Courtesy | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>