Manette e cinghie: anche per principianti

di Valentina 1

Le manette sono il primo accessorio erotico al quale una coppia pensa per ravvivare un pochino il rapporto. E’ inutile negarlo: complici libri ma soprattutto film hollywoodiani a profusione, l’idea di iniziare con del bondage dolce attira un po’ tutti coloro alla ricerca di pepe. Ma quanto ne sappiamo realmente di manette e costrizioni?

Quando si tratta di legamenti, le manette con il pelo nell’immaginario comune rappresentano il primo step. Il che potrebbe rappresentare anche la realtà, se non si tiene conto però delle manette per i principianti del bondage. Parliamo di fasce stretch con velcro che si possono chiudere sia sulle caviglie sia sui polsi, che  rispetto al classico accessorio in metallo cromato, segnano meno la pelle e dalle quali è più facile liberarsi.  E’ questo il tipo di prodotto sul quale una/o “dummy” o principiante dovrebbe focalizzare la propria attenzione.

Soprattutto se intende percorrere una strada di conoscenza dell’arte dei legamenti. Perché a parole possiamo essere tutti bravi a decantare le lodi della manetta cromata o della corda, ma finché non ci troviamo a dover sperimentare la pratica in prima persona…difficilmente comprendiamo come sia necessario per divertirsi realmente imparare ad avere fiducia nella persona con la quale ci intratteniamo. Il bondage, ricordiamolo, ha un infinito numero di sfumature che aspettano solo di essere esplorate.

Altro accessorio davvero interessante per i principianti è la cinghia multiposizione. Si tratta di una sorta di fascia morbida imbottita corredata da lacci “elastici”. Di solito viene usata per gestire meglio il/ la partner delle diverse posizioni che si intraprendono durante il rapporto sessuale. Anche quella è una forma di costrizione, sebbene molto dolce. La conformazione di questo oggetto erotico ne consente infatti diverse tipologie di utilizzo, non per ultimo quello di tenere ben salde le gambe della persona “passiva” in una certa posizione.

Come vedete anche il principiante può divertirsi con sfumature peccaminose nel corso del proprio addestramento alla fiducia. Voi che ne pensate?

Photo Credit | Thinkstock

Commenti (1)

  1. confermo quale addetta ai lavori: si avvicinano in ogni fascia anagrafica alla manetta prima di peluche,forma evidentemente di una dominazione giocosa e morbida,forse ritenendo inopportuno usare oggetti più legati a immagini di sottomissione più rigida. Ma è una “voglia” crescente sia per l’uomo nei confronti della donna ma anche molto acquistate dalle donne per il loro parner. cambio di ruoli,questo è ciò che fa crescere maggiormente l’erotismo,passare da soggetto passivo ad attivo ed imporre con ferma dolcezza. Davvero terapeutico per coppie dove il desiderio è un po’ latente e i ruoli troppo stagnanti e quindi privi di stimolo. Giocate……………..l’amore è il più bel gioco di coppia con regole da inventarvi ogni giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>