Come diventare un sex toys tester

di Valentina Commenta

Come diventare un sex toys tester? Non è così semplice come può sembrare. Certo l’idea è allettante: chi di noi non vorrebbe essere pagato per sperimentare dei giochi e provare piacere? Il problema dell’intero schema è che nessuno riesce ad avere un lavoro del genere in breve tempo e senza una certa preparazione.

Che in questo caso non significa propriamente avere esperienza nel masturbarsi o avere rapporti sessuali. O meglio non solo. Coloro che hanno fatto del testing dei giocattoli erotici una professione, sono partiti da un livello amatoriale e solo dopo aver raccolto il consenso del pubblico sono stati in grado di farsi notare dalle aziende. Bisogna essere realisti: diventare un sex toys tester è uno dei lavori più belli del mondo, ma nella maggior parte dei casi non porta uno stipendio. Può portare dei sex toys gratis, quello si. Ed anche il guadagno in qualche modo se ci riflettiamo bene c’è stato. Si è ottenuto in qualche modo un incentivo all’orgasmo e non è una eventualità da lasciarsi scappare questa. Soprattutto se siete delle persone appassionate del genere. Quindi se volete comprendere come diventare sex toys tester, eccovi accontentati:

1) Aprite un blog di recensioni. Esse devono essere divertenti e simpatiche ma andare dritte al punto: la gente si collega da voi per sapere come i giochi effettivamente sono.

2) Pubblicizzate il vostro blog, fatelo diventare famoso, commentando in forum specializzati.

3) Non abbiate paura di contattare le aziende. Più sex toys recensite, più potrete farvi notare.  E maggiori saranno le chance di una eventuale assunzione.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>