Rusty Trombone, nuovo trend: cosa è

di Valentina Commenta

Viene definito oltreoceano come “rusty trombone” per via delle azioni che vengono eseguite e che possono ricordare ciò che si fa effettivamente quando si suona questo strumento. Nella realtà è semplicemente una pratica sessuale che coinvolge l’ano maschile.

E che le coppie eterosessuali necessitano di ribattezzare con un nome particolare per renderlo più cool per vergognarsi di meno nell’ammettere che piace loro farlo. Perché va detto, l’anilingus corredato dalla masturbazione in contemporanea dell’uomo probabilmente esiste dalla notte dei tempi e non solo nelle coppie omosessuali dove il rimming è spesso e volentieri più diffuso. Ben venga pero che tale pratica sessuale ora stia man mano trovando maggiori consensi anche nelle coppie formate da persone di sesso diverso, dando modo anche agli uomini etero di avere meno reticenze nello scoprire quanto la stimolazione anale possa procurare piacere, in qualsiasi modo essa venga eseguita. Va detto inoltre che il vero segreto di questo atto consiste nel riuscire a coordinare bene  i movimenti della lingua e quelli della mano proprio come si farebbe avendo a che fare con un trombone.

Detto questo, è importante approcciare la pratica in modo corretto non solo per ciò che concerne l’esecuzione ma anche la preparazione. Curare l’igiene in questo caso è necessario, utilizzando docce anali al fine di ripulire bene la parte. Non deve scioccare né rendere nervosi: si tratta comunque di un luogo di passaggio per le feci ed è quindi importante ripulire in modo adeguato onde evitare che i batteri possano portare a spiacevoli conseguenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>