Vagina, che sapore ha?

di Valentina 2

Il sesso non è solo passione ed emozione ma è anche sapore ed odore. E se le intenzioni della coppia sono quelle di praticarsi sesso orale a vicenda, va da sé che l’igiene intima lì sotto deve essere impeccabile e straordinaria.

Dopo aver ricordato ciò che è ovvio, possiamo disquisire un poco di vagina e quindi chiederci: che sapore ha? Onestamente chi vi scrive, da donna non la ha mai assaggiata, quindi al fine di dare una visuale più completa della questione, ci baseremo su ciò che la rete ha da offrirci.

Tralasciamo completamente studi medici e simili, pur sottolineando che il sapore del fiorellino dipende molto, anzi quasi esclusivamente dal pH dello stesso. Se quindi il pH della vagina è nei suoi range di normalità, e l’igiene rispettata, il suo odore ed il suo sapore saranno sicuramente gradevoli.

Basta fare un giretto nei forum specializzati in tal tematica per rendersi conto che, soprattutto gli uomini, non si fanno problemi a disquisire su tale tema in maniera più o meno volgare, ma con una punta di realismo che difficilmente si riesce a non apprezzare. Ciò che si scopre quasi esula dai luoghi comuni del sesso: solitamente si dà per scontato che l’uomo desideri ricevere sesso orale ma che non ami particolarmente dedicarsi ai Paesi Bassi della propria donna. Niente di più sbagliato, basta guardarsi un po’ intorno per scoprire che alla fine per far contente le proprie donne, sempre più uomini si dedicano con certosina cura alla vagina delle stesse, non solo dando consigli su come muovere meglio la lingua nell’esplorazione, ma disquisendo su sapore.

L’opinione comune è che molto spesso il sapore sia ferruginoso e un tantino acidino, similmente quando si tocca con la punta della lingua la parte bitorzoluta di una pila. C’è chi sostiene che abbia un vago sentore di pesca, che ancora che punta sul pesce. Non manca chi sostiene che sappia di miele, e c’è chi si spinge addirittura a dire che sa di pollo.

Senza dubbio si tratta di un menù altamente variegato. E voi che ne dite, di che cosa sa?

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>